3 giugno 2014

Seminario con Roberto Vecchi: “Dimostrazione ed eccezione negli studi postcoloniali” | Bologna, 5 giugno

di Daniele Salerno

downloadSi conclude giovedì 5 giugno il ciclo seminariale “Dimostrare, argomentare e confutare nell’ambito delle scienze umane”, organizzato dalla Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna. Questo giovedì, 5 giugno, alle ore 16, il prof. Roberto Vecchi (Università di Bologna) terrà un seminario dal titolo Dimostrazione ed eccezione negli studi postcoloniali: casi di studio nelle culture di lingua portoghese”. L’incontro si terrà, come di consueto, in via Marsala 26 a Bologna, nella sede della Scuola. Continua a leggere

28 maggio 2014

Ebrei e palestinesi ad Haifa: condividere lo spazio urbano

di Daniele Salerno

babMartedì 3 giugno dalle ore 15 presso la Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna (via Marsala, 26), Amalia Sa’ar dell’università di Haifa terrà un seminario dal titolo “Negotiating the semantics of shared urban spaces: Jews and Palestinians in Haifa”. Il seminario si terrà in lingua inglese. L’ingresso è aperto a tutti.

Jews and Palestinians in Haifa

13 maggio 2014

La sottile linea bianca: incontro sull’Italia postcoloniale

di Daniele Salerno

Immagine 2Mercoledì 21 maggio dalle ore 16 presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna si terrà un incontro dal titolo “La sottile linea bianca. Intersezioni di razza, genere e classe nell’Italia postcoloniale” in cui si discuterà sull’omonima “tavola rotonda” curata da Gaia Giuliani e pubblicata sul numero 2/2013 della rivista Studi Culturali Continua a leggere

8 maggio 2014

Memorie culturali della lotta non-violenta: incontro con Tamar Katriel

di Daniele Salerno

disobeyGiovedì 15 maggio dalle ore 15 presso la Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna (via Marsala 26), Tamar Katriel, docente presso l’Università di Haifa terrà un seminario dal titolo “Cultural Memories of Nonviolent Struggle”. L’incontro è aperto a tutti. Di seguito riportiamo una presentazione del lavoro di ricerca che la prof.ssa Katriel ci illustrerà durante il seminario (che tuttavia si terrà in inglese). Continua a leggere

1 aprile 2014

Lezioni magistrali di Orhan Pamuk: Six Books in Hundred and One Pictures/Sei libri in centouno immagini

di Centro TraMe

orhan-pamukDal 7 al 10 aprile si terrà il ventesimo ciclo delle lezioni magistrali organizzate dalla Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna, quest’anno tenuto da Orhan Pamuk. Lo scrittore ha intitolato le sue quattro lezioni Six Books in Hundred and One Pictures/Sei libri in centouno immagini. Le lezioni avranno tutte inizio alle ore 18 e si terranno a Bologna nell’Aula Absidale di Santa Lucia (via De’ Chiari 25/2).

Le lezioni di Orhan Pamuk, premio Nobel per la letteratura 2006, spiegheranno e illustreranno le fonti e gli aspetti visivi dei suoi principali sei libri. In ciascuna lezione verranno mostrate venticinque immagini, che saranno commentate alla maniera dei cantastorie medievali italiani e saranno un modo per raccontare e descrivere le sue sei principali opere, come nel caso di “Il mio nome è Rosso”, che prende forma dalle narrazioni di un cantastorie ottomano. Continua a leggere

4 marzo 2014

“Apocalittici e integrati. 1964-2014 Attualità e sviluppi”. Incontro con Umberto Eco

di Centro TraMe

Eco-Apo-e-InteMartedì 11 marzo alle ore 16 presso la Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna (via Marsala, 26) si terrà un incontro per i 50 anni dell’opera di Umberto Eco, Apocalittici e integrati: comunicazioni di massa e teorie della comunicazione di massa. All’incontro, insieme all’autore, saranno presenti Marco Belpoliti, Fausto Colombo, Giacomo Manzoli, Gianfranco Marrone e Marco Santoro. L’incontro sarà introdotto dal Presidente della Scuola di Lettere e Beni Culturali, Costantino Marmo, e sarà coordinato da Anna Maria Lorusso.

Locandina “Apocalittici e integrati. 1964-2014 Attualità e sviluppi”

4 marzo 2014

Seminario con Luciano Canfora: “Democrazia e utopia nell’Atene del IV secolo a.C.” | Bologna, 6 marzo, ore 14

di Centro TraMe

ImmagineProsegue il ciclo seminariale “Dimostrare, argomentare e confutare nell’ambito delle scienze umane”, organizzato dalla Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna. Questo giovedì, 6 marzo, alle ore 14, il prof. Luciano Canfora (Università di Bari/Università di Bologna) terrà un seminario dal titolo “Democrazia e utopia nell’Atene del IV secolo a.C.”. L’incontro si terrà, come di consueto, in via Marsala 26 a Bologna, nella sede della Scuola. Diversamente da quanto indicato in programma, l’incontro inizierà alle ore 14. Continua a leggere

24 febbraio 2014

Memorie per Els Borst

di Giuditta Bassano

20140211 els borst.jpg.crop_displayEutanasia è il nome con cui ci si riferisce a una serie di questioni anche molto diverse fra loro, tutte  incardinate però sul rapporto fra l”etica della cura’ e il progresso tecnologico della medicina.

La scorsa settimana sono successe due cose, che voglio ricordare insieme al tentativo di dare nomi più chiari alle problematiche che negli ultimi vent’anni, e possiamo supporre anche per i prossimi venti, agitano in Occidente passioni etiche e religiose, norme penali e deontologie professionali. Continua a leggere

24 febbraio 2014

Presentazione libro sulla memoria collettiva del Settantasette a Bologna: “Negotiating Memories of Protest in Western Europe. The Case of Italy”

di Daniele Salerno

ImageVenerdì 7 marzo dalle ore 17.30 presso l’Istituto Storico Parri (Via S. Isaia, 18), Mirco Dondi e Simona Salustri (Università di Bologna) presenteranno il volume Negotiating Memories of Protest in Western Europe. The Case of Italy (Palgrave Macmillan, 2013) di Andrea Hajek (Università di Glasgow, Inghilterra).  Continua a leggere

19 febbraio 2014

La modernità dell’osservatore ottocentesco: tra anatomo-politica e astrazione visionaria. Seminario con Luca Acquarelli

di Daniele Salerno

ImageMercoledì 26 febbraio dalle ore 17 presso l’Aula Magna di Santa Cristina (P.tta Morandi, 2 – Bologna), Luca Acquarelli (CEHTA – Centre d’Histoire et de Théorie des Arts;  EHESS - École des Hautes Études en Sciences Sociales) terrà un seminario dal titolo “La modernità dell’osservatore ottocentesco: tra anatomo-politica e astrazione visionaria”. L’incontro, parte dei mercoledì di Santa Cristina, sarà moderato da Lucia Corrain (Università di Bologna).

La modernità dell’osservatore ottocentesco

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: