Negotiating Amnesia: il colonialismo dimenticato

di Francesco Mazzucchelli

negotiating_“Negotiating Amnesia” è  un progetto artistico di Alessandra Ferrini che esplora il retaggio di una pagina buia e poco esplorata della nostra storia: il colonialismo italiano. Nella mostra personale l’artista si sofferma in particolare sui legami tra imperialismo e fascismo attraverso l’analisi di fondi fotografici dell’Archivio Alinari sulla Guerra d’Etiopia del 1935-36.

La mostra – ospitata da Le Murate – Progetti d’Arte Contemporanea (Firenze) –  verrà inaugurata il 28 novembre alle ore 18. Sarà poi visitabile sino al 9 dicembre.

Inoltre, il 30 novembre, il film “Negotiating Amnesia” della stessa artista verrà proiettato presso lo Spazio Alfieri (Firenze) lunedì 30 Novembre alle ore 15:00, nel contesto del Festival dei Popoli, Festival Internazionale del Film Documentario.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: