Posts tagged ‘anni di piombo’

17 gennaio 2013

Le reazioni alla morte di Prospero Gallinari

di Daniele Salerno

prospero_gallinari_ansa-206x300La morte di Prospero Gallinari, come ha fatto notare Benedetta Tobagi su La Repubblica del 15 gennaio, ha scatenato una serie di reazioni sorprendenti: navigando su internet si possono leggere encomi funebri di singoli o associazioni che definiscono l’ex BR “un eroe”.

read more »

18 dicembre 2012

Piazza della Loggia: il racconto della strage in una graphic novel

di Daniele Salerno

Nelle prime pagine della graphic novel Piazza della Loggia. Non è di maggio, pubblicata da Becco Giallo, sono riportati gli estratti di una lettera di Lorenzo Pinto, fratello di Luigi  morto nell’attentato di Brescia del 1974:

read more »

17 ottobre 2012

Terrorism Italian Style. Il terrorismo nel cinema italiano (parte II)

di Daniele Salerno

Qualche anno fa Umberto Eco ha parlato dei testi come di “dispositivi di filtraggio” della conoscenza: nel racconto di un evento storico, per esempio, un testo pone in primo piano alcuni elementi, ne dispone altri sullo sfondo mentre altri ancora vengono spinti ai margini o completamente scartati.
In questo senso la memoria e l’oblio sono indagabili come effetti testuali complementari, graduali e contestuali:

read more »

18 ottobre 2010

Festa della Storia, alcuni appuntamenti importanti

di Daniele Salerno

La festa della storia è giunta ormai alla sua settima edizione. La manifestazione è organizzata dalla Facoltà di Scienze della Formazione, dal Centro Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio, dal Dipartimento di Discipline Storiche, Antropologiche e Geografiche e dal Laboratorio Multisciplinare di Ricerca Storica, in concorso con l’Alma Mater. Il tema portante di questa edizione è “Sulle spalle del gigante: lasciti e risorse della storia”.

Il programma è ricchissimo e molto denso. Ci limitiamo a segnalare gli incontri relativi ai temi a cui il nostro Centro di Ricerca si è interessato in questi mesi.

In via Sant’Isaia, 18 presso l’Istituto Parri si terrà oggi alle ore 17 un incontro su “Fascismo e guerra di liberazione”. Nella stessa sede martedì 19 e mercoledì 20 (dalle ore 15) si terranno due incontri sugli anni di Piombo: il primo su “Verità giudiziaria e verità storica”, il secondo su “La doppia lealtà”.

Infine giovedì 21 presso l’aula absidale di Santa Lucia verrà proiettato il documentario 2 agosto 1980, sulla memoria della strage della stazione di Bologna.
La festa della storia non si concluderà tuttavia in questa settimana: altri incontri sono previsti nei prossimi mesi. E in marzo, dal 14 al 20 la festa della storia avrà anche una sua edizione spagnola presso l’università di Jaén.

25 maggio 2010

Storico e testimone: il libro di Giovanni De Luna

di Daniele Salerno
Il nuovo libro di Giovanni De Luna, Le ragioni di un decennio. 1969-1979 Militanza, violenza, sconfitta, memoria, è un oggetto piuttosto particolare. Abbiamo tra le mani il libro di uno degli storici contemporaneisti italiani più importanti, ma anche il racconto di un testimone, militante di Lotta continua, che nel ricostruire quegli anni riflette su un pezzo della propria vita personale.In questo l’opera di De Luna si inserisce in una tradizione storiografica sull’Italia contemporanea che “è vissuta soprattutto come autobiografia” (pensiamo anche a Il giudice e lo storico di Carlo Ginzburg).

read more »

11 maggio 2010

Ancora sul giorno della memoria nelle parole di storici, sopravvissuti e parenti delle vittime

di Daniele Salerno
Il dibattito che ha riempito le pagine dei giornali in occasione del giorno della memoria ruota attorno a due temi principali: l’assenza di un serio lavoro storico e storiografico sul passato degli anni di piombo e le ferite ancora aperte e presentidei sopravvissuti e dei parenti delle vittime.

read more »

2 maggio 2010

Anni di piombo: come studiarli? Ne discutono Marc Lazar e altri studiosi in una recente uscita editoriale

di Francesco Mazzucchelli

È uscito qualche settimana fa in Francia, per i tipi di Autrement, un interessante volume collettivo a cura di Marc LazarMarie-Anne Matard Bonucci. Il libro, intitolato L’Italie des années de plomb, raccoglie i saggi di numerosi autori italiani e francesi (dal magistrato Giancarlo Caselli a Jean Musitelli, all’epoca consigliere di Mitterand) e affronta il controverso periodo del terrorismo italiano dagli anni ’60 agli anni ’80.

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: