Posts tagged ‘memoria’

20 aprile 2016

Convegno su “Musei, Traumi, Memorie del Novecento”, Bologna, 3-4 maggio

di Centro TraMe

 Schermata 2016-04-20 alle 13.07.47.JPGNegli ultimi decenni si è sviluppato un vivace dibattito sul modo in cui i musei rappresentano genocidi ed eventi traumatici, e sul ruolo attivo che assumono nelle politiche della memoria. Queste due giornate di studio hanno lo scopo di promuovere una riflessione più specifica su cinque blocchi tematici: la costruzione di nuovi musei in Medio Oriente e la riflessione sull’Olocausto, ma anche sulla storia ebraica, a partire dal nuovo museo di Varsavia; il complesso rapporto tra istituzione museale e altri luoghi della memoria e paesaggi traumatici più radicati sul luogo degli eventi;

read more »

7 maggio 2015

Testimoni di guerra. Cinema, memoria, archivio

di Daniele Salerno

Schermata 2015-05-07 a 09.15.46È uscito per la casa editrice Ca’ Foscari il volume Testimoni di guerra. Cinema, memoria, archivio di Massimiliano Coviello. Il libro è stato pubblicato in open access ed è dunque disponibile gratuitamente dal sito della casa editrice.

read more »

6 maggio 2015

Giulia Cilla, affetti e memorie nel Rio de la Plata

di Francesco Mazzucchelli

19727_10203362957188566_769358317703968985_nRiceviamo e diffondiamo il comunicato stampa di questo interessante evento che avrà luogo sabato 9 maggio presso la Caffetteria del Sì, a Bologna.

In occasione di Human Rights Festival, Nosadella.due in collaborazione con Katia Baraldi, propone un talk con l’artista Giulia Cilla sulle politiche affettive e memoriali nel Rio de la Plata in Sudamerica.

read more »

23 aprile 2015

Pilade/Pasolini, teatro della memoria a Monte Sole

di Francesco Mazzucchelli

franco_guarnascione4_512x343_1e9a8fcb72bc0cedee3075c7fd36c5ff(dal sito di Archivio Zeta) Il 25 aprile 2015 a Monte Sole (Marzabotto, Bologna) in occasione del 70° anniversario della Liberazione debutta il primo episodio di PILADE/PASOLINI un progetto di Archivio Zeta che durerà per tutto il 2015, costituito da 4 episodi messi in scena in luoghi diversi, con la partecipazione di cittadini. Archivio Zeta collabora con la Scuola di Pace di Monte Sole nel progetto META (memory – education – theatre – action). Info sullo spettacolo.

15 aprile 2015

“L’arte e il futuro della memoria”, lectio magistralis di Christian Boltanski

di Centro TraMe

2eafd5c67373e0e840e38c4928131a7cMartedì 21 aprile alle ore 10:30 presso l’aula magna dell’Accademia di Belle Arti di Bologna (via Belle Arti, 54), l’artista Christian Boltanski terrà una lectio magistralis dal titolo “L’arte e il futuro della memoria”. Ne discuterà con l’artista la prof.ssa Patrizia Violi, direttrice del Centro TraMe. Alle ore 15 Boltanski sarà poi al Mambo (via don Minzoni, 14) per una visita all’opera ‘Les Regards’. Scarica l’invito.

22 ottobre 2013

“Competing Memories” – Convegno internazionale ad Amsterdam (UvA)

di Francesco Mazzucchelli

Schermata 2013-10-22 alle 14.09.51Dal 29 ottobre al 1 novembre la Universiteit van Amsterdam ospiterà un convegno internazionale sul tema Competing Memories. Il convegno si propone di formulare analisi e studiare soluzioni critiche per quei siti monumentali e luoghi della memoria che ospitano al loro interno memorie conflittuali e narrative divise o in competizione, in Europa e non solo.

read more »

5 ottobre 2013

Lutto nazionale: come il Paese si autoassolve

di Daniele Salerno

Immagine 2

Il lutto, dice il dizionario, è il dolore straziante provocato dalla morte di una persona cara. Il lutto nazionale è il costituirsi della comunità come soggetto di memoria e il vivere la perdita di vite umane come una “tragedia nostra”. Judith Butler ha ben mostrato come il potere divida le morti in “degne di lutto” e “non degne di lutto”.

read more »

23 luglio 2013

La reinvenzione culturale dello spazio urbano in Estonia

di Federico Bellentani
Tallin

Tallinn, Estonia

Dall’indipendenza del 1991, l’Estonia ha operato una serie di interventi istituzionali per avviare il processo di transizione dalla dominazione sovietica verso la costruzione della nuova nazione estone. In questo contesto, le politiche di transizione non sono state impegnate solo nella sostituzione delle istituzioni del regime precedente, ma hanno anche decretato molteplici provvedimenti legati alla riscrittura dell’identità e della memoria collettiva estone.

read more »

3 giugno 2013

Topografia del Trauma – Indagine territoriale nel Belìce (ebook gratis)

di Francesco Mazzucchelli

coverSono stati pubblicati i risultati dei due workshop Topografia del Trauma, tenutisi a Gibellina nel 2009 e 2010, e organizzati da Laura Canterella e Lucia Giuliano. Obiettivo dei workshop era condurre un’osservazione delle variazioni nel territorio del Belice, a 40 anni dal disastroso terremoto, da molteplici punti di vista: geografico, semiotico, urbanistico, artistico.

L’ebook è scaricabile gratuitamente in pdf in italiano e inglese.

21 marzo 2013

La Shoah nella cultura italiana: incontro con Robert Gordon

di Centro TraMe

Scolpitelo nei cuoriGiovedì 28 marzo dalle ore 16 alle ore 19 presso la Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna (via Marsala, 26), il prof. Robert Gordon (Cambridge University, UK) terrà un seminario dal titolo Fields of Cultural Knowledge: la Shoah nella cultura italiana. Il seminario si tiene all’interno del ciclo organizzato dalla Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna su “L’identità nelle Scienze Umane”.

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: