Posts tagged ‘storiografia’

9 giugno 2011

Seminario su Periodizzazione e Storia a San Marino

di Centro TraMe

La Scuola Superiore di Studi Storici di San Marino, nell’ambito delle attività del Dottorato di ricerca in Scienze Storiche, organizza una serie di lezioni aperte anche ad interessati e cultori della materia sul tema Periodizzazione e Storia.

Giovedì 9 e venerdì 10 giugno (Antico Monastero di Santa Chiara), in collaborazione con il Centro di studi sulla memoria dell’Università degli Studi di San Marino, si svolgeranno le lezioni su Tecniche e saperi della memoria. Intorno al fondo Young e, sabato 11 giugno, alle ore ore 10.00, Lectures on Memory:  Memoria e Storia; interverranno Umberto Eco, Robert Damien, Walter Tega.

read more »

Annunci
18 febbraio 2011

19 febbraio, Giornata studio a Pescara su “La storia e le dimensioni del racconto”

di Francesco Mazzucchelli

La Cineteca dei Giovani Europei – Cinema for You di Pescara organizza domani (ore 8.45, presso i locali del Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci) una giornata studio dedicata al tema “La storia e le dimensioni del racconto: dalla pagina allo schermo”. La giornata vedrà la partecipazione dello storico Marco Patricelli, autore, tra le altre cose, del libro Il Volontario, in cui ricostruisce la storia del capitano polacco Witold Pilecki, che si fece volontariamente internare nel lager di Auschwitz per organizzare la resistenza dentro il campo.

Qui il programma della giornata.

30 novembre 2010

Appello per l’apertura degli archivi di stato sulle stragi

di Francesco Mazzucchelli

Nei post di questo blog ci siamo più volte occupati delle stragi che hanno costellato la storia italiana dal 1969, anno della strage di piazza Fontana, sino al 1984, con la strage del Rapido 904 (ma va ricordato che il primo episodio di stragismo nel dopoguerra risale al 1947, anno dell’eccidio di Portella della Ginestra). Ogni volta abbiamo insistito su un punto: la secretazione di gran parte dei documenti conservati negli archivi di stato riguardanti questi eventi ha di fatto non solo impedito una indagine storiografica scientifica e approfondita su quegli anni, ma anche ostacolato un processo di rielaborazione del ricordo collettivo delle stragi e di condivisione di una memoria.

Abbracciamo dunque con entusiasmo l’iniziativa, ospitata da la Repubblica, di lanciare un appello per desecretare tutti i documenti riguardanti le stragi ed aprire gli archivi a tutti i soggetti interessati, in risposta alla proposta avanzata dalla Commissione Granata di reiterare il segreto di stato per altri 30 anni.

L’appello – che vede tra i firmatari personalità come Carlo Arnoldi (associazione vittime Piazza Fontana), Paolo Bolognesi (associazione vittime della strage di Bologna), Daria Bonfietti (associazione vittime di Ustica) e tanti altri – ha già ampiamente superato le 40.000 firme.

Per firmare (e per visualizzare il testo dell’appello e i primi firmatari) clicca qui.

16 maggio 2010

Workshop “Memoria storica e cultura visuale” – Mercoledì 19 maggio, Facoltà di Scienze Politiche, Bologna

di Francesco Mazzucchelli

Che ruolo hanno le immagini nella trasmissione della memoria della nostra contemporaneità, nel fissare e condensare ciò che viene selezionato come memorabile?
Quale rapporto mantengono con l’idea di archivio e dunque con la scrittura della storia?

Questa giornata di studi pone a confronto studiosi provenienti da discipline diverse con chi le immagini le produce e vi lavora. Si intende così riflettere sulla specificità e l’efficacia delle immagini nel dibattito storico e semiotico contemporaneo e in quello archivistico e sulle loro differenze. Ma con gli artisti vorremmo discutere anche delle poetiche, degli obiettivi e delle strategie del processo creativo. Infine vorremo affrontare il tema degli effetti che le rappresentazioni e i diversi generi della testimonianza ottengono, nei diversi ambienti mediali in cui circolano.

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: